Caldaie a tubi d’acqua

Cosintec - Impianti industriali termotecnici

Caldaie a tubi d’acqua

Generatore di vapore a tubi d’acqua viene utilizzato principalmente per la produzione di vapore saturo o surriscaldato ad alta pressione.
La costruzione è del tipo a “D” con corpo cilindrico superiore ed inferiore e con una camera di combustione realizzata con tubi alettati del tipo estruso o con tubi con aletta saldata in modo da formare le pareti membranate per la tenuta dei fumi e prive di refrattari.
La caldaia a tubi d’acqua, in rapporto alla caldaia a tubi di fumo, è rappresentata da una maggiore sicurezza dalla circolazione naturale dell’acqua nei tubi riscaldati esternamente da fumi caldi e collegati ai corpi cilindrici dove si sviluppa il vapore. Adeguati tubi di caduta generano la normale circolazione

Costruzione:
Direttiva Europea PED (Pressure Equipment Directive) 2014/68/UE e costruzione EN 12952 – ASME Boiler Pressure Vessel Code

 Potenzialità:

  • Vapore da 5 ton/h a 50 ton/h Trasportabile
  • Vapore da 30 ton /h a 50 ton/h assemblare in loco
  • Temperatura max. 450°C
  • Potenza da 3500 KW 50 MW

Pressione:

  • Da 15 bar a 50 bar trasportabile
  • Da 15 bar a 50 bar trasportabile

Combustibili:

  • Nafta pesante, gasolio, metano
  • Combustione prodotti organici, calore da fumi forni di processo

Rendimenti:

  • N/G - con eco 92%
  • Gas – con eco 95%
  • Con condensazione 104% p.c.i.

Impieghi:

  • Industrie che utilizzano il vapore tecnologico a pressioni e temperature elevate sopra i limiti della caldaia a tubi da fumo
  • Per produzione di energia elettrica 
  • Per recuperare calore da incenerimento di sostanze solide, liquide e gassose.